giovedì 24 giugno 2010

San Giovanni

Oggi e' il 24 giugno, san giovanni.... pronte per una super raccolta di fiori di iperico??

... Io vado!!!

Buona giornata
Soma

ps.la foto l'ho gentilmente presa di mioelisir.com

4 commenti:

Federica - Miciobigio ha detto...

Ehm...posso chiedere che c'entrano i fiori di iperico con san Gio? F.

Soma ha detto...

L'iperico e' chiamata anche Erba di San Giovanni perche' la sua massima fioritura e' appuna il 24 giugno, giorno di San Giovanni.
Dai fiorellini si ricava poi l'oleolito ricco di proprieta'. Stimola la rigenerazione cellulare ed e' quindi ottimo contro le bruciature, ma anche come olio doposole o per prevenire rughe e smagliature.
Ha anche una grande funzione antidepressiva e sedativa.
Con i fiori secchi se ne puo' fare una tisana che favorisce il buon umore.
Viene chiamata erba di San Giovanni anche perche' l'ordine San giovanni la utilizzava per cicatrizzare tagli e ferite durante le battaglie.
http://leela-creazioni.blogspot.com/2009/07/olio-di-iperico.html

Anna ha detto...

che bello il fiore dell' iperico...io ho la pianta sul balcone ma ancora non ha fiorito...aspetto pazientemente!!!

Federica - Miciobigio ha detto...

Grazie, scusa l'ignoranza!Mi piacerebbe fare l'olio...e anche la tisana...F.