mercoledì 9 marzo 2011

Carnevale



Quest'anno Vera ha deciso che voleva vestirsi da Rapunzel. Ma attenzione, non Raperonzolo quella tenera e un po' triste fanciulla descritta dai Grimm che prima vive sempre nella torre e poi vaga per anni nel deserto... fortuna che alla fine ritrova il suo principe e... va beh non vi svelo tutto il finale.
Mia figlia invece voleva Rapunzel quella simpatica eroina della Disney che salta e si arrampica grazie ai sui lunghissimi capelli... e devo dir la verità, quel film è piaciuto anche a me!
Vera però si era messa in testa che voleva il vestito originale, quello venduto proprio nel negozio Disney... ebbeni sì qui a Firenze esiste un negozio simile...
Fortuna ha voluto che la sua taglia era terminata e così l'unica soluzione possibile era che mamma Soma risvegliasse la macchina da cucire dal suo luno letargo invernale e concentrasse tutte le sue abilita manuali sul vestito di carnevale.



Devo ringraziare il sito di Linda che ha segnalato questo fantastico tutorial che mi ha aiutata tantissimo



Beh devo dire che alla fine sono rimasta soddisfatta e anche Vera era felice del suo vestito ( cosa che mi ha reso ancora più felice del lavoro terminato)


2 commenti:

pandora ha detto...

...non ci credo...è meraviglioso! io non saprei da dove cominciare. ero assolutamente convinta che lo avessi comprato! ci credo che la signorina era contenta ;)
bravissima, un bacio a voi e spero di incrociarvi presto da qualche parte :)

Ester ha detto...

Ti è venuto benissimo! Anch'io avevo visto quel tutorial perchè pure la mia bimba (e io con lei) è rimasta incantata dal cartone ma alla fine ha ripiegato sulla figura storica del nostro carnevale, la Mugnaia!